You are here

Assura cura il suo servizio alla clientela

Assura è particolarmente attenta nel proporre il miglior servizio ai suoi assicurati nonché delle prestazioni di qualità. Diverse misure permettono ad Assura di occupare una buona posizione.

  • I collaboratori sono regolarmente formati per assicurare un contatto gradevole ed efficace durante le conversazioni telefoniche con la clientela. Inoltre, Assura investe nell'assunzione di personale supplementare al fine di ridurre il tempo di attesa e di migliorare la nostra disponibilità verso i nostri clienti.
  • Assura offre dei servizi online efficaci che sono ampiamente utilizzati dalla nostra clientela e questo mostra la loro utilità. La nostra Area Cliente, scelta da un assicurato su tre, permette ai nostri assicurati di gestire il loro incarto online facilmente e rapidamente.  Come sul sito internet, numerosi moduli sono a loro disposizione per le diverse richieste e la stampa di documenti utili.  Assura è una delle casse malati nella quale i servizi online sono i più utilizzati dai suoi assicurati, dove l'attitudine responsabile ci aiuta a mantenere i nostri costi e a proporre dei premi vantaggiosi. 
  • Il successo di Assura, che convince 900'000 assicurati nell'assicurazione di base, mostra che numerosi clienti condividono la nostra filosofia di responsabilità e sono pronti ad aiutarci a contenere i costi della salute. Inoltre, Assura è sempre presente in caso di problemi.  Leggete la testimonianza di uno dei nostri assicurati.
  • Dopo aver lanciato una procedura di scansione completa della corrispondenza per la prima volta in Svizzera, Assura ottimizza regolarmente le sue procedure per trattare ogni anno milioni di documenti. Nel 2014 ha ancora investito in questo campo per scannerizzare e gestire un numero ancora più importante di fatture al fine di accertare in modo più affidabile ed accelerare il loro trattamento.

Tutti questi sforzi, così come una governance rafforzata, sembrano portare buoni risultati. Assura è quindi la 5a cassa malati preferita dagli Svizzeri, secondo il sondaggio di Brand Predictor, il quale studia la reputazione di 560 marchi presso oltre 4100 Svizzeri.