You are here

Correzione dei premi

Tra il 1° gennaio 1996 e il 31 dicembre 2013, in alcuni Cantoni si sono accumulati degli squilibri fra i premi dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie e i costi delle prestazioni mediche. Questi squilibri rappresentano lo 0.5% dei premi pagati durante 18 anni.

Il 21 marzo 2014, il Parlamento ha adottato una revisione della legge federale sull'assicurazione malattie (LAMal) che prevede una compensazione parziale per rimediare in parte agli squilibri riscontrati nei Cantoni.

La correzione dei premi, che durerà tre anni (2015-2017) e apporterà entrate per circa 800 milioni di franchi, sarà finanziata in parti uguali da tre fonti differenti:

  • 1/3: gli assicurati domiciliati nei Cantoni nei quali sono stati pagati premi insufficienti tra il 1° gennaio 1996 e il 31 dicembre 2013;
  • 1/3: la Confederazione;
  • 1/3: gli assicuratori.

Documenti pubblicati dall'UFSP per la correzione dei premi

Correzione dei premi per il 2017

  • Nel 2017, agli assicurati non sarà fatturato alcun supplemento relativo alla correzione dei premi. Infatti, con i supplementi del 2015 e del 2016, gli assicurati hanno già versato il loro contributo alla correzione dei premi.
  • Tuttavia, come nel 2015 e nel 2016, ci sarà la restituzione del premio a favore degli assicurati domiciliati al 1° gennaio in un cantone in cui, in passato, erano stati fissati dei premi troppo elevati (ZH, ZG, FR, AI, GR, TG, TI, VD, GE).

Correzione dei premi per il 2016

Correzione dei premi per il 2015

Cantoni che riceveranno un rimborso
Cantoni AI FR GE GR TI TG VD ZH ZG
Contributi in Fr. a persona (2017) 39.90 31.45 112.30 1.00 118.05 92.60 167.80 71.15 25.65
Contributi in Fr. a persona (2016) 20.75 16.25 57.30 0.45 60.75 48.10 86.05 37.00 13.35
Contributi in Fr. a persona (2015) 28.45 22.40 79.00 0.70 82.90 65.90 119.70 50.80 18.30
Cantoni che devono pagare un supplemento di premio
Cantoni AR BL BE GL JU LU NW OW SG SO SH UR VS
Nel 2017 non ci sarà un supplemento di premio
Contributi in Fr. a persona (2016) 48.00 48.00 48.00 48.00 48.00 18.00 48.00 48.00 -- * 48.00 48.00 48.00 -- *
Contributi in Fr. a persona (2015) 62.40 62.40 62.40 62.40 62.40 62.40 62.40 62.40 9.00 62.40 62.40 62.40 56.40

*I cantoni di SG e VS non sono più soggetti dal supplemento di premio

Cantoni non soggetti alla correzione dei premi
AG BS NE SZ  
Informazioni generali - FAQ

Modalità della correzione

L'elemento determinante per la correzione dei premi è il domicilio legale dell’assicurato al 1° gennaio, dal 2015 al 2017.
La correzione è uguale per tutti gli assicurati domiciliati nello stesso Cantone, senza distinzione di assicuratore, età, franchigia o modello d'assicurazione. L'Ufficio federale della sanità pubblica calcola questa correzione di anno in anno, fino al 2017, e decide le modalità della correzione che saranno applicate dagli assicuratori. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell’Ufficio federale della sanità pubblica e nelle loro FAQ appositamente dedicate a questo argomento.

Quali saranno i cantoni rimborsati?

AI, FR, GE, GR, TI, TG, VD, ZH e ZG. Durante gli anni di correzione (2015-2017) gli assicurati domiciliati in questi Cantoni beneficeranno di un abbuono nel mese di giugno. L'importo sarà portato in deduzione del premio del mese di giugno o versato separatamente agli assicurati e potrà variare da un Cantone all'altro.

Quali cantoni pagheranno un supplemento di premio?

AR, BL, BE, GL, JU, LU, NW, OW, SO e SH. Dal 2015 al 2017, gli assicurati domiciliati in questi cantoni pagheranno un supplemento di premio che può variare da un cantone all’altro. Questo supplemento annuale equivale al massimo all’importo del prodotto delle tasse d’incentivazione ambientale ridistribuite alla popolazione e appare sulla polizza d’assicurazione inviata nel mese di ottobre. Per il 2015, il supplemento ammonta a 62.40 franchi per gli assicurati dei Cantoni di AR, BL, BE, GL, JU, LU, NW, OW, SO, SH e UR.

Quali cantoni non beneficeranno della correzione dei premi?

AG, BS, NE, SG, UR, VS e SZ. In questi Cantoni non è necessaria alcuna correzione, perché la differenza tra i premi pagati e i costi è stata insignificante.

Cantoni che riceveranno un rimborso - FAQ

Non capisco perché il mio premio del mese di giugno è inferiore a quello degli altri mesi

Conformemente alla nostra informazione allegata alla fatturazione dei premi del 2° trimestre, abita in un cantone nel quale sono stati pagati premi in eccesso fra il 1996 ed il 2013. Per poter compensare questi squilibri, beneficia di una riduzione sul premio di giugno.

Non capisco perché l'importo non è stato dedotto dal mio premio del mese di giugno

Conformemente alla nostra informazione allegata alla fatturazione dei premi del 2° trimestre, in alcuni casi, l'importo non viene dedotto dal premio di giugno, ma rimborsato sul conto corrente nel corso del mese di giugno poiché:

  • il premio fatturato per il mese di giugno non era sufficiente per poter dedurre questo importo
  • era a beneficio di una modalità di pagamento semestrale o annuale al momento della fatturazione dei premi del 2° trimestre

Ho cambiato domicilio/cantone, ho diritto ad un rimborso?

La data di riferimento è il domicilio al 1° gennaio di quest'anno.

Parto all'estero prima del 1°giugno, ho diritto al rimborso?

No, non può beneficiare del rimborso dell'eccedenza di premio

Parto all'estero dopo il 1 giugno, ho diritto al rimborso?

Sì, può beneficiare dell'intero rimborso dell'eccedenza di premio.

Non capisco perché mi avete dedotto l'importo del premio del mese di giugno e non agli altri membri della famiglia

Tutta la famiglia assicurata dal 1° gennaio

Tutti gli assicurati beneficiano del rimborso del premio. L'importo è lo stesso per tutti gli assicurati dello stesso cantone.

L'importo ha potuto essere dedotto dal suo premio del mese di giugno. Tuttavia, per alcuni membri della sua famiglia, il rimborso sarà effettuato il prossimo giugno, poiché:

  • il premio fatturato per il mese di giugno non era sufficiente per poter dedurre questo importo
  • era a beneficio di una modalità di pagamento semestrale o annuale al momento della fatturazione dei premi del 2° trimestre

Parte della famiglia assicurata per una data diversa dal 1° gennaio

Solo gli assicurati domiciliati al 1° gennaio in un cantone dove si beneficia del rimborso dell'eccedenza di premio hanno diritto al rimborso. A questa data i suoi figli/il suo coniuge non erano assicurati e dunque non hanno diritto al rimborso.

Perché non ho diritto al rimborso dell'eccedenza di premio? Diverse possibilità:

  1. Al 1° gennaio, non abitava in un cantone soggetto al rimborso
  2. Il capofamiglia/Il rappresentante legale ha ricevuto il rimborso per l'assicurato.
  3. L'assicurato è un richiedente d'asilo, frontaliere, beneficiario di rendita o un lavoratore distaccato
  4. Al 1° gennaio l’assicurato era dispensato dal pagamento del premio malattia.

Non sono più/non sarò più assicurato da Assura dopo il 31 maggio, Assura effettuerà lo stesso il rimborso?

Sì, il rimborso dell'eccedenza di premio è mantenuto.

Ho traslocato/cambiato cantone, ho diritto al rimborso?

La data di riferimento è il domicilio al 1° gennaio di quest'anno.

Sono/Ero assicurato da Assura fino al 30 giugno e non sono/non sarò più assicurato da Assura dopo il 30 giugno. Assura mantiene il rimborso?

Sì, il rimborso del supplemento di premio è mantenuto.

Ho dato le dimissioni ad Assura prima del 1 giugno. Riceverò il rimborso?

Il rimborso sarà effettuato dal suo nuovo assicuratore quando gli avremo comunicato il suo domicilio al 1° gennaio.

Ho dei pagamenti arretrati presso Assura. Ho diritto al rimborso?

Sì, anche se non ha pagato il premio LAMal, ha diritto al bonifico, o in diminuzione del suo premio di giugno o con un rimborso in giugno.

Ho un genitore deceduto quest'anno. Che cosa succede per il bonifico?

Se al 01.01. era domiciliato in un cantone interessato dal bonifico e che è deceduto durante l’anno in corso, ha diritto alla totalità del bonifico per l’anno corrispondente, o in diminuzione del premio di giugno o con un rimborso in giugno.

Sono frontaliere/beneficiario di una rendita/lavoratore distaccato, ho diritto al rimborso?

No, poiché non ha un domicilio legale in Svizzera.

Pago i miei premi annualmente o semestralmente, ho diritto al rimborso?

Sì, se è domiciliato in un cantone soggetto al rimborso dell'eccedenza di premio. L'importo le sarà versato il mese di giugno.

Ho cambiato assicuratore, sono un nuovo assicurato Assura, ho diritto al rimborso?

Affiliazione al 1° gennaio

Il cambiamento d'assicuratore non ha nessuna influenza sul processo di correzione dei premi. Il suo domicilio al 1 gennaio è determinante.

Affiliazione per una data diversa dal 1° gennaio

Il suo precedente assicuratore deve comunicarci il suo indirizzo al 1° gennaio. A ricevimento di questa informazione, il rimborso dell'eccedenza di premio verrà effettuato se era domiciliato in un cantone dove i premi pagati erano in eccesso.

Questa procedura è la stessa presso tutti gli assicuratori?

L'importo è lo stesso presso tutti gli assicuratori, ma il modo di rimborsarlo può variare, poiché alcuni assicuratori hanno scelto di effettuare unicamente dei rimborsi, mentre Assura ha cercato di diminuire il premio di giugno ogni volta che è stato possibile farlo.

Che succede a livello di correzione dei premi in caso di decesso dell'assicurato durante l'anno in cui viene effettuata la correzione?

Gli assicurati domiciliati nei Cantoni in cui i premi sono stati pagati in eccesso tra il 1996 e il 2013 hanno diritto a un abbuono di premio. Gli assicurati deceduti dopo il mese di giugno avranno già ricevuto l'abbuono di premio per l'anno corrispondente, mentre per i decessi avvenuti prima del mese di giugno la correzione dei premi spetterà agli eredi.

Cantoni che devono pagare un supplemento di premio - FAQ

Non capisco il supplemento di premio fatturato Cambiamento di cassa

Nell'ottobre del 2014, gli assicuratori hanno inviato a tutti gli assicurati una circolare d'informazione con la comunicazione dei premi.

Il supplemento di premio è stato aggiunto al premio a partire dal mese di gennaio 2015. L'importo può variare da un cantone all'altro.

Arrivo dall'estero/nascita

L'eccedenza di premio è fatturata a tutti gli assicurati domiciliati al 1° gennaio dell'anno in uno dei cantoni che non aveva pagato sufficientemente fra il 1996 ed il 2013, nonché per le persone che arrivano dall'estero o le nascite.

Ho cambiato domicilio/cantone, sono esonerato dal supplemento di premio?

No. La data di riferimento per il cantone nel quale risiede è il suo domicilio al 1° gennaio dell'anno.

Parto all'estero, sono esonerato dal supplemento di premio?

No. Il supplemento di premio è dovuto fino alla fine del mese della sua partenza effettiva.

Ho cambiato cassa malati, sono un nuovo assicurato Assura, sono esonerato dal supplemento di premio?

Affiliazione al 1° gennaio

Il cambiamento d'assicuratore non ha nessuna influenza sul processo di correzione dei premi. Il suo domicilio al 1°gennaio è determinante.

Affiliazione per una data diversa dal 1° gennaio

Il suo precedente assicuratore deve comunicarci il suo indirizzo al 1° gennaio. A ricevimento di questa informazione, se era domiciliato in un cantone che non aveva pagato abbastanza premi, le verrà fatturato il supplemento di premio.

Ho un genitore deceduto quest'anno. Che cosa succede per il supplemento di premio?

Gli assicurati pagano il supplemento di premio fintantoché pagano il premio, ossia finché sono vivi.

Non capisco perché i miei figli sono sottoposti al supplemento di premio

Tutti gli assicurati che al 1° gennaio erano domiciliati in un cantone dove i premi versati non erano sufficienti, sono soggetti al supplemento di premio.

Perché i miei figli pagano lo stesso mio supplemento?

L'importo è identico per adulti e bambini

Questa procedura è la stessa presso tutti gli assicuratori?

L'importo è lo stesso presso tutti gli assicuratori, mentre il modo di fatturazione può variare; alcuni assicuratori hanno scelto di prelevare il supplemento di premio una volta l'anno anziché ogni mese come da Assura.

Che succede a livello di correzione dei premi in caso di decesso dell'assicurato durante l'anno in cui viene effettuata la correzione?

Agli assicurati domiciliati nei Cantoni in cui i premi sono stati versati in difetto tra il 1996 e il 2013 si applica il supplemento di premio finché pagano il premio stesso, vale a dire finché sono in vita.

Cantoni non soggetti alla correzione dei premi - FAQ

Perché non sono soggetto alla correzione dei premi?

Perché la differenza tra i premi pagati ed i costi era insignificante.